MERCATO JUVENTUS, BERNARDESCHI PRIMA DI DOUGLAS COSTA

Ridicolo sarebbe stato parlare di falsa partenza, ma un certo effetto l’avevano fatto sull’inizio dell’estate bianconera le tante polemiche sul fronte Dani Alves, sull’intervallo nella finale di Champions, sulle offerte ad Alex Sandro e Bonucci o sulla procedura Fifa per il trasferimento di Pogba allo United. Argomenti su cui si tornerà a dibattere ma che

JUVE, ECCO SCHICK. OFFERTA IMPORTANTE PER ALEX SANDRO

Una rosa praticamente al completo, che ha raggiunto risultati esaltanti, eccezion fatta per la finale di Cardiff. Giuseppe Marotta davanti difficilmente sbaglia, con lo stesso discorso che vale per le mosse di mercato relative alle ultime stagioni. Tanti i temi trattati, a partire dalle smentite riguardanti la lite negli spogliatoi nell’intervallo proprio nella finale contro

SERIE A, NON SOLO MERCATO. IL PUNTO SUI RITIRI

Con la chiusura della stagione 2016/2017, tutte le squadre di Serie A hanno avuto la possibilità di tirare le somme e capire come muoversi sul mercato. Fattore di primaria importanza, però, è anche la preparazione sul campo, con i ritiri che sono stati pianificati. Le prime due compagini che cominceranno a lavorare concretamente per la

COPPA ITALIA ALLA JUVE, LAZIO A TESTA ALTA

Tenere attaccata la spina, oltre ad essere un’abitudine, ormai è un obbligo per la Juventus costretta a ripartire dalla routine di Vinovo quasi dimenticandosi di aver messo il primo tassello di un puzzle dei sogni chiamato Triplete, che avrà Cardiff come ultima tappa. La 12esima coppa Italia – terza di fila come non era mai

PRIMAVERA, I PRINCIPALI TALENTI PRONTI AL SALTO IN SERIE A E B

Il campionato Primavera volge al termine, play off e poi final eight per assegnare lo scudetto. Un torneo che mette in evidenza tanti prospetti da seguire attentamente in vista di un immediato loro impiego tra i professionisti. La Juventus dopo aver sfornato i vari Favilli, Cassata e Romagna, mette in vetrina il talento assoluto di

JUVENTUS, FESTA SCUDETTO RIMANDATA. ORA OBIETTIVO COPPA ITALIA

Festa scudetto rinviata per la Juventus. La Roma vince 3-1 in rimonta all’Olimpico e si riconferma seconda forza del campionato con un punto in più del Napoli. Per la squadra di Allegri invece tutto rimandato: nelle ultime tre partite contro Atalanta, Torino e Roma, i bianconeri hanno raccolto solo due punti, risultato di un finale

JUVENTUS: A ROMA BASTA UN PAREGGIO PER LO SCUDETTO

Uno striscione di fronte ai cancelli di Vinovo incarna perfettamente  lo stato d’animo juventino che si sta vivendo nelle settimane  in cui ci si gioca tutto. In Una stagione, l’ennesima avviata verso il trionfo non si nasconde il vero sogno, quanto mai  cosi’ vicino nella storia bianconera ossia  la realizzazione de triplete. La vigilia e

SINFONIA MONEGASCA, LA JUVENTUS A UN PASSO DALLA FINALE

A pensare che sabato c’è il derby e che il giorno dopo potrebbe arrivare perfino la certezza aritmetica dello scudetto, sembra quasi di fare un torto alla serata monegasca di Champions, e alle sensazioni che ha lasciato in eredità una semifinale di andata valsa tre quarti di biglietto per Cardiff. Vietato parlarne con Allegri, che