Roma, si chiude per Caceres

Il bisogno di rinforzare la squadra sta costringendo Sabatini a guardarsi attorno parecchio, per provare a colmare il gap con una Juventus che ha già piazzato due grandi acquisti. Sono parecchi i nomi che circolano attorno al club capitolino, l’ultimo solo in ordine cronologico è quello di Martin Caceres, svincolatosi proprio dai bianconeri e sempre più vicino a diventare l’esterno difensivo giallorosso della prossima stagione. Proposto all’uruguaiano, un contratto di tre anni a 2 milioni di euro: a breve dovrebbe esserci il sì, con visite mediche e firma. Si continua, poi, a a seguire Juan Jesus, che all’Inter fa panchina, mentre a Roma potrebbe trovare maggiore continuità, e per quanto riguarda il centrocampo, si raffredda la pista Witsel, mentre si continua a seguire Youri Tielemans, nonostante le richieste eccessivamente alte dell’Anderlecht, che lo valuta almeno 25 milioni di euro. In uscita, Ljajic piace al Torino di Sinisa Mihajlovic, mentre Iturbe rimarrà nella capitale: il paraguaiano si è detto affascinato da Spalletti, dal suo gioco, ed è pronto a mettersi a disposizione dopo l’esperienza in Premier, per dimostrare ai tifosi giallorossi di avere quel talento che è costato a Sabatini 25 milioni.7

Non solo Roma, però, nel mercato capitolino. Attenzione alla Lazio che punta a un doppio colpo in Brasile per dare a Bielsa giocatori utili a riportare in alto il club biancoceleste. Il primo è Pablo Guerrero, peruviano, 32 anni, attaccante del Flamengo; il secondo è quello di Rodrigo Caio, difensore del Sao Paolo classe 1993, che i biancocelesti vorrebbero prendere in prestito con diritto di riscatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.