Il Napoli pensa al Bologna

Archiviato il successo del Napoli all’esordio in Champions League nella partita in cui Sarri festeggia la prima panchina europea dopo vent’anni dall’inizio della carriera, ora i partenopei si preparano al quarto turno di campionato. Ospite al San Paolo il Bologna di Donadoni reduce dalla vittoria casalinga per 2-1 contro il Cagliari. Squadra emiliana particolarmente efficace tra le mura amiche grazie ai 6 punti collezionati in 180 minuti ma più fragile in trasferta, si veda la batosta incassata a Torino per 5-1 contro gli uomini di Mihajilovic.

I precedenti in campionato sorridono agli azzurri con 29 vittorie dei padroni di casa e 10 dei rossoblù. La scorsa stagione, poi furono i bolognesi a imporsi al Dall’Ara per 3-2, per poi perdere 6-0 al San Paolo. Buone notizie, inoltre, sul fronte rinnovi perché sembrano avvicinarsi le parti tra società e Insigne. Il Napoli vuole tenere il giocatore e l’azzurro vuole restare ai partenopei. Non c’è ancora la totale intesa economica tra il nazionale e  la società che mira ora a rinnovare e adeguare il contratto anche a Dries Mertens, per aumentare la corsa per un posto da titolare e sfornare prestazioni sempre crescenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.