moreno

HECTOR MORENO, IL PRIMO COLPO DELL’ERA MONCHI

Il primo colpo di mercato in casa Roma firmato Monchi si chiama Hector Moreno.

Difensore centrale proveniente dal PSV Eindhoven, arriva nella capitale per una cifra che si avvicina ai 6 milioni di euro e un contratto con scadenza 2021. Dopo le esperienze con l’AZ Alkmaar ed Espanyol, nell’estate del 2015 si trasferisce al PSV Eindhoven, dove conquista per la seconda volta il titolo di campione d’Olanda.

Nell’ultima stagione ha collezionato 39 presenze, di cui 6 in Champions League nel Gruppo D insieme a Bayern e Atletico Madrid, e 7 reti, tutte in Eredivisie. Classe ’88, si è sempre rivelato molto pericoloso in area di rigore, grazie alle sue grandi doti di colpitore di testa, ma senza rinunciare, sull’altro lato del campo, ad una grande solidità difensiva.

Il DS giallorosso ha affermato, senza troppi giri di parole, che si tratta di un suo pallino da diversi anni ed è molto contento di essere riuscito a portarlo a Roma. Il profilo adatto tanto voluto dai giallorossi, una sorta di precauzione nel momento in cui dovessero verificarsi partenze illustri nella retroguardia di Eusebio Di Francesco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *