Carpi-Pisa il big match

Al via la 7ima giornata di Serie B tra formazioni in cerca di conferme e altre a caccia di riscatto. Il big match è quello che vedrà di fronte nell’ultimo posticipo Carpi e Pisa, con gli emiliani volenterosi di dar seguito alla vittoria per 2-1 contro l’Entella nell’ultimo turno di cadetteria. I Toscani, invece, non vogliono smettere di meravigliare e con una tuttora precaria situazione societaria sono decisi a proseguire la marcia vincente fino ad ora messa in mostra. Prima della partita del Braglia andrà però in scena tutto il resto della giornata. E allora occhi puntati su Benevento Novara e Trapani Cittadella, entrambe sfide da nobili decadute che affrontano le neopromosse ai vertici della classifica. Un testacoda che vede le formazioni meno attrezzate guardare dall’alto verso il basso quelle più quotate alla vigilia dell’esordio della cadetteria.

Il Verona secondo in classifica dovrà vedersela in casa della Ternana reduce dal pareggio contro il Latina, neroazzurri che sono obbligati a cercare i 3 punti per balzare fuori dalla zona retrocessione ma la spedizione al Manuzzi di Cesena non sarà certo una passeggiata per i laziali. Il fanalino di coda Avellino ospiterà la Pro Vercelli, mentre il retrocesso Frosinone se la vedrà col Perugia. A completare il quadro di giornata saranno Entella Vicenza, Spal Salernitana e Ascoli Spezia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.